Cagliari FestivalScienza a Nuoro

Evento speciale: “Cagliari FestivalScienza a Nuoro”

Sabato 18 Novembre – Nuoro – Teatro Eliseo

Promosso dall’Associazione ScienzaSocietàScienza in collaborazione con Sardegna Teatro.

10.30 Saluti delle autorità cittadine e del territorio.

11.30 Conferenza
Vampiri, fantasmi e mutanti: le metafore per parlare del neutrino
Francesco Vissani, dirigente di ricerca presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN

Tra tutte le particelle note, il neutrino è senza dubbio la più strana. Il fisico W. Pauli, nel 1930, ne ipotizzò l’esistenza parlando di “particella fantasma” e fu osservata per la prima volta nel 1956
in un esperimento del “progetto Poltergeist”. Il fisico americano Reines, dello stesso progetto, descrisse metaforicamente il neutrino come “un cane che si trasforma in un gatto durante una passeggiata”. In altre parole, come già ipotizzato dall’italiano Pontecorvo, un mutante. Il neutrino ha meritato anche l’appellativo di vampiro. Quali sono le ragioni di scelte lessicali tanto fantasiose?

Target: triennio scuola secondaria di secondo grado

Prenotazioni: prof. Francesca Puggioni email: fpuggi@gmail.com